Vacanza a Rimini - di Arianna De Venuto

Quest'anno ho trascorso le vacanze insieme alla mia famiglia a Rimini, più precisamente a Rivazzurra.

Sono partita il 2 Agosto e sono tornata il 18.
Durante questi giorni mi sono divertita molto, la mattina uscivamo presto di casa per passeggiare in riva al mare, a me piace molto osservare il mare calmo di prima mattina e dopo aver passeggiato per mezz'oretta guardando intensamente il panorama passavamo dal bar per fare colazione con una buonissima brioches e del latte macchiato.
Verso le 9.30 ci avviavamo verso il mare per fare il bagno e li trascorrevo tutta la mattinata insieme ai miei amici, in particolar modo insieme a una mia cara amica, che vedo tutti gli anni: Alice.
Insieme al mio gruppo di amici giocavamo a pallavolo, facevamo il bagno ecc.
Verso le 13.00 io e la mia famiglia tornavamo in hotel e ad aspettarci c'era ogni giorno un pranzetto diverso, dopo il mare avevamo molta fame.
Poiché è risaputo che il mare mette appetito.
Dopo pranzo io e mia sorella andavamo subito al mare, prendevamo il sole ed entravamo in acqua a goderci il mare della costiera romagnola.
Il pomeriggio lo passavamo sempre in acqua e per l'ora di cena, quindi verso le 20.30 andavano nuovamente in hotel per cenare.
Dopo cena uscivo con i miei amici, andavamo a prendere il gelato oppure in qualche lido ad ascoltare la musica, alla mia mia amica Alice piaceva moltissimo stare al mare di notte e guardare la luna che piano piano si muoveva.
Un’altra giornata che ricordo con entusiasmo è quando insieme ai miei amici siamo andati in giornata a Mirabilandia e ci siamo divertiti moltissimo.
Durante queste vacanze ho conosciuto tante persone e ognuna di loro mi ha lasciato qualcosa che sicuramente porterò dentro.
Poi ho trascorso del tempo con la mia famiglia, durante l'anno tra il lavoro e la scuola è difficile ritagliarsi tutta la giornata per stare insieme, tranne nel weekend.
Sono stata molto contenta di aver fatto queste vacanze, però allo stesso tempo sono triste perché il tempo passa sempre molto velocemente e sembra che le vacanze siano finite subito.
La cosa che mi rallegra è che a settembre rivedrò i miei compagni di classe per passare un altro anno insieme.
                                                                             
De Venuto Arianna 2F

Commenti

Post popolari in questo blog

Lettura domestica n.1: "Il più grande uomo scimmia del Pleistocene" di Roy Lewis

Vacanza sul Mar Nero - di Elsa Pappalardo