“Le cose che sai di me” di Clara Sanchez - Elsa Pappalardo

Durante questa vacanza ho avuto l’occasione di leggere un libro intitolato “le cose che sai di me”(vincitore del premio Planeta, il maggior riconoscimento letterario in Spagna) scritto da Clara Sanchez, una vera maestra nel descrivere la linea sottile che divide la verità dal mistero.
In questo romanzo le persone più care mostrano all’improvviso la loro vera natura, la realtà non è mai ciò che sembra.
Patricia la protagonista, passa dal sospetto alla paranoia di continuo perché la sua quotidianità ormai non è più semplice come prima.
Patricia fa la modella, è bella, ricca e sposata, non gli manca nulla.
Un giorno mentre tornava dall’India, l’aereo con qui stava viaggiando iniziò a perdere quota, la donna di fianco a lei gli disse che c’è qualcuno che la voleva vedere morta. Patricia a quel punto incominciò a pensare di tutto e di più ed il perché quella signora le fece una rivelazione del genere proprio in quel momento.
Da allora la sua vita felice si riempì di ombre e le circostanze la obbligarono a togliersi un velo dagli occhi e lottare per la lucidità e la libertà.
Personalmente questo libro mi è piaciuto moltissimo, mostra le luci e le ombre della vita e ci fa capire che dietro ogni inganno c’è sempre una sconcertante rivelazione.

Commenti

Post popolari in questo blog

Lettura domestica n.1: "Il più grande uomo scimmia del Pleistocene" di Roy Lewis

Vacanza sul Mar Nero - di Elsa Pappalardo